Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

1 post con dolci pasquali

Colomba pasquale senza glutine, anche senza lattosio

Pubblicato il da Questo è il Blog di Elena moglie e mamma celiaca

Ciao a tutti! Augurandovi una FELICE e BUONISSIMA PASQUA COL CUORE, vi presento questa ricetta per la confezione della colomba pasquale senza glutine:

DSCN4163.JPG

Per prepararla sono partita da una ricetta di colomba con glutine, la cui preparazione mi ha molto allettata; ebbene sì, l'ho trasformata con ottimi risultati in un dolcezza gluten free, utilizzando il Mio mix preferito che trovate qui http://facilecucinaresenzaglutine.over-blog.it/article-il-mio-mix-preferito-di-farine-senza-glutine-per-dolci-morbidi-102975421.html  e più liquidi, perchè così richiedono le farine senza glutine, una maggior dose di lievito di birra (in versione disidratata).

Ma ancora non vi ho detto nulla del magnifico sito da cui ho preso spunto, da cui attingerò ancora e che sicuramente conoscete già, si tratta del sito GnamGnam.it  con una sezione di ricette per celiaci che trovate qui link. Mentre in questo link trovate, per i non celiaci, la ricetta originale della colomba contenente glutine. UN GRAZIE DI CUORE ALL'AUTRICE DI GNAMGNAM, Elena Amatucci!

Rispetto alla ricetta glutinosa ho ridotto le dosi della farina, e in genere anche degli altri ingredienti (salvo variazioni adattate alla soluzione gluten free), di 1/3 avendo a disposizione solo uno stampo di colomba della capacità di 500 g.

Se dal giorno successivo la colomba dovesse risultare meno soffice, consiglio di scaldarla nel forno microonde per non più di un minuto o nel fornelletto, sciogliendosi i grassi tornerà di nuovo soffice. Io l'ho tagliata a fette che ho surgelato separate da un foglio di carta forno, le scongelerò al bisogno, direttamente nel forno microonde o nel fornelletto.

Ecco il mio stampo della capacità di 500 g acquistato da Medagliani a Milano vedi link, ora è aperta solo la sede in Via Oslavia.

DSCN6756.JPG

Qualora non si riuscisse ad acquistare lo stampo, si potrebbe anche preparare il dolce in uno stampo rotondo per torte morbide: otterremo allora un delizioso Dolce Pasquale!

Attenzione tutti gli ingredienti si intendono privi di tracce di glutine!

Ecco gli ingredienti

  • 300 g del Mix che trovate qua http://facilecucinaresenzaglutine.over-blog.it/article-il-mio-mix-preferito-di-farine-senza-glutine-per-dolci-morbidi-102975421.html;
  • 22 g di mandorle finemente tritate;
  • 1 cucchiaino raso di gomma di xantano o gomma di guar;
  • 15 g di lievito di birra fresco o 4 g di lievito di birra secco ;
  • 35 g di acqua tiepida;
  • 70 g di burro (va bene anche la margarina di mais o di girasole o di soia);
  • 110 g di zucchero;
  • 133 g di latte a temperatura ambiente (anche di soia);
  • 23 g di panna liquida (anche vegetale);
  • un uovo;
  • 1 tuorlo;
  • semi di una bacca di vaniglia;
  • 2 g di sale;
  • una fialetta d'aroma alla mandorla;
  • la buccia di un'arancia non trattata grattugiata;
  • 50 g di dadini di cedro candito o di gocce di cioccolato fondente.

Per la glassa occorrono:

  • 25 g di mandorle finemente tritate;
  • 50 g di zucchero;
  • 15 ml d'acqua;
  • circa 1/2 albume.

Per la decorazione:

  • alcune mandorle con la buccia tagliate a metà orizzontalmente;
  • granelli di zucchero.

Per la preparazione dell'impasto della colomba:

Prepariamo il Mix di farine pesato e teniamolo a nostra disposizione. Prepariamo anche la dose di latte da cui attingeremo.

Preleviamo 33 g di farina dal Mix, aggiungiamoci l'acqua tiepida, il lievito secco ed un cucchiaino di zucchero. Lasciamo riposare coperto per circa 8/10 ore durante la notte. Anche se non raddoppia, la cosa importante è che faccia qualche bollicina o che profumi di lievito.

Aggiungiamo poi 38 g di latte a temperatura ambiente prelevandolo dalla dose già pronta e 44 g del mix dosato di farine. Lasciamo riposare per circa un'ora e mezza (anche se non raddoppia, non perdete la speranza, la nostra farina è fatta una po' così, ci vuole un po' a convincerla).

Nel frattempo sciogliamo il burro o la margarina e lasciamolo/a intiepidire.

Ora versiamo in un'impastatrice elettrica il composto col lievito, il burro o la margarina sciolto/a ed intiepidito/a, la piccola parte dell'uovo e il tuorlo e mezzo, la panna, lo zucchero, le mandorle tritate finemente, la vanillina, il sale, la buccia grattugiata dell'arancia, la fialetta d'aroma alla mandorla, il resto del latte e del Mix di farine. Impastiamo alla massima velocità per 5/8 minuti. Aggiungiamo il cedro candito a dadini oppure le gocce di cioccolato.

Imburriamo generosamente lo stampo della colomba, versiamoci fino a metà altezza l'impasto che lasceremo lievitare nel forno (riscaldato precedentemente a 30° con un recipiente da forno pieno d'acqua sul fondo), per circa un'ora e mezza (è il tempo occorso alla mia colomba per raddoppiare il volume) oppure fino al raddoppio.

PRIMA DELLA LIEVITAZIONE:

DSCN4146

 

DOPO LA LIEVITAZIONE:

DSCN4153.JPG

Durante la lievitazione prepariamo la glassa:

Sbattiamo l'albume, aggiungiamoci la farina di mandorle, lo zucchero e l'acqua.

Terminata la lievitazione, accendiamo il forno a 200° circa e mettiamoci di nuovo sul fondo il recipiente da forno pieno d'acqua. Versiamo sulla colomba a cucchiaiate la glassa e spennelliamola delicatamente su tutta la superficie, ma muovendo il pennello verso il centro. Cospargiamo qua e là le mandorle e i granelli di zucchero.

DECORAZIONE prima della cottura:

DSCN4155.JPG

Quando il forno è caldo, inforniamo  la colomba per circa 45 minuti, fino a doratura sul ripiano alto del forno. Aspettiamo che si intiepidisca prima di sfornarla e affettiamola solo quando si sia raffreddata. 

ECCO L'INTERNO DELLE COLOMBE, UNA AL CEDRO CANDITO E L'ALTRA CON LE GOCCE DI CIOCCOLATO:

DSCN4172.JPG

 

DSCN4188.JPG

DI NUOVO BUONA PASQUA!!! 

Con tag Dolci pasquali

Condividi post

Repost 0