Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

7 post con dolci fritti - dolci di carnevale

RICETTA DELLE FRITTELLE BERTOLINI IN VERSIONE GLUTEN FREE E SENZA LATTOSIO

Pubblicato il da Questo è il Blog di Elena

RICETTA DELLE FRITTELLE BERTOLINI IN VERSIONE GLUTEN FREE E SENZA LATTOSIO

Il lievito Bertolini è il lievito per dolci che maggiormente preferisco e le sue ricette sono quelle della mia infanzia, le preparavo con la mamma alla domenica pomeriggio nei mesi invernali.

Ancora oggi preparo le torte casalinghe Bertolini, quelle sulle bustine del lievito o sul sito bertolini, ma assolutamente nella versione "senza glutine", per i dolci morbidi sostituisco la farina glutinosa solitamente con la farina di riso o con un mix di farina di riso e amido di mais (questo il 30 % del totale della farina richiesta) oppure con il mio mix preferito per dolci morbidi , per i dolci secchi uso il mio mix preferito per pane e per dolci secchi .

Ma torniamo alle frittelle Bertolini e iniziamo la loro metamorfosi gluten free!

La ricetta originale la troviamo qui .

Ecco gli Ingredienti:

  • 500 g di farina di riso;
  • 5 g di gomma di xantano (l'addensante preferibilmente da mettere per non correre rischi che le cucchiaiate di pastella si allarghino una volta versate nell'olio bollente, oppure si può sostituire il 30% della farina di riso con dell'amido di mais evitando così di mettere la gomma di xantano)
  • 50 g di zucchero semolato;
  • 50 g di burro senza lattosio ammorbidito;
  • 4 uova;
  • 1 pizzico di sale;
  • 200 g di latte senza lattosio (io ne ho messo 50 g in più per rendere la consistenza della pastella più morbida, probabilmente le farine senza glutine richiedono più idratazione),
  • 75 ml di limoncello o di maraschino (per me al posto della grappa prevista);
  • un pizzico di sale;
  • 2 mele golden tagliate a cubetti (per me 2 anziché le 5 mele renette previste);
  • la buccia grattugiata di 1 limone biologico;
  • io ho aggiunto anche una manciata di uvetta secca rinvenuta in poca acqua calda, ma se preferite anche 30 g di gocce di cioccolato fondente senza lattosio;
  • 1 bustina di lievito vanigliato Bertolini;
  • abbondante olio di semi di arachide per la frittura;
  • zucchero a velo per la decorazione.

 

Prepariamo:

  1. Setacciamo gli ingredienti secchi: la farina di riso, l'amido, lo zucchero, il lievito e il sale.
  2. Aggiungiamo ed impastiamo grossolanamente il burro, le uova, il latte, il liquore e la buccia grattugiata del limone.
  3. Amalgamiamo bene tutti gli ingredienti aiutandoci con un'impastatrice.
  4. Aggiungiamo le mele a cubetti e l'uvetta ben strizzata o le gocce di cioccolato.
  5. Scaldiamo in una pentola antiaderente l'olio di semi di arachide e tuffiamoci fino a doratura la pastella morbida a cucchiaiate.
  6. Scoliamo le frittelle sulla carta assorbente.
  7. Infine SOLO al momento di servirle (per evitare che assorbano lo zucchero e si inumidiscano), cospargiamole con lo zucchero a velo.

Buon Carnevale!

Il cuore della frittella

Il cuore della frittella

Condividi post

Repost 0

CHIACCHIERE SENZA GLUTINE E SENZA LATTOSIO (2017)

Pubblicato il da Questo è il Blog di Elena

Eccovi le chiacchiere che ho preparato quest'anno, secondo la ricetta tratta dalla rivista La cucina italiana, graditissimo regalo per il mio compleanno! Ovviamente, da glutinosa che era l'ho trasformata in una senza glutine e senza lattosio! Inoltre, l'ho un po' modificata secondo il mio gusto personale.

Le chiacchiere proposte dalla rivista sono aromatizzate con miele e semi di papavero  e con liquore d'anice!

Sono buonissime, anche se poco croccanti.

CHIACCHIERE  SENZA GLUTINE E SENZA LATTOSIO (2017)

Ecco  gli ingredienti:

  • 350 g del mio-mix-preferito-di-farine-senza-glutine-per-pane;
  • 50 g di burro senza lattosio;
  • 25 g di vino bianco secco;
  • 25  g di liquore maraschino (per me);
  • 8 g di lievito per dolci,
  • 3 tuorli;
  • 3 o 4 cucchiai di latte senza lattosio;
  • olio di arachide;
  • sale.

 

Preparazione:

  1. Impastiamo il mix di farine con lo zucchero, il burro, il vino, il liquore, il lievito, i tuorli e un pizzico di sale. Mettiamo l'impasto a riposare un'ora nel frigorifero.
  2. Stendiamo la pasta in una sfoglia molto sottile col mattarello o con la macchina per la pasta.
  3. Ritagliamo dei rettangoli di circa 12 per 6 cm.
  4. Friggiamole nell'olio bollente per pochi minuti, si gonfieranno!
  5. Scoliamole su carta assorbente da cucina.
  6. Spolverizziamole con zucchero a velo o, come proposto da La cucina italiana, spennelliamole con il miele e cospargiamole con i semi di papavero.

 

BUON CARNEVALE!

Condividi post

Repost 0

CASTAGNOLE SENZA GLUTINE E SENZA LATTOSIO

Pubblicato il da Questo è il Blog di Elena

Assomigliano un po' alle frittelle dei Luna Park queste castagnole, o a dei pancake, perché a me non si sono molto gonfiate,  a differenza di quelle pubblicate su La cucina italiana; comunque sono ottime!  Si tratta di una ricetta di questa rivista, graditissimo regalo per il mio compleanno! Quelle della rivista sono glutinose, le mie, anzi le nostre sono senza glutine e ... senza lattosio! L'avete capito, vero? Un'altra ricetta nata col glutine e  trasformata in una senza glutine ;))

 

CASTAGNOLE SENZA GLUTINE E SENZA LATTOSIO

Ingredienti:

  • 250 g di farina di riso;
  • 50 g di burro senza lattosio;
  • 300 g di acqua;
  • 6 uova;
  • 1 limone
  • zucchero semolato;
  • olio di arachide;
  • sale

 

Il procedimento è simile a quello dei bignè  ;))

  1. Facciamo bollire 300 g di acqua con 25 g di zucchero, un pizzico di sale, la scorza grattugiata del limone e 70 g del suo succo. 
  2. Aggiungiamo il burro e riportiamo il tutto a bollore.
  3. Uniamo la farina tutta in una volta e cuociamo per un minuto mescolando bene.
  4. Spegniamo e lasciamo raffreddare.
  5. Versiamo  il composto in una impastatrice e incorporiamo le uova, uno alla volta.
  6. Scaldiamo l'olio e vi tuffiamo cucchiaiate di impasto,  lasciamo gonfiare e dorare per 3 minuti circa rigirandole, poi scoliamole su carta assorbente, infine facciamole rotolare nello zucchero semolato ;))

 

BUON APPETITO!!!

 

 

 

Condividi post

Repost 0

FRITTELLE SENZA GLUTINE E SENZA LATTOSIO, DORATE E COL CACAO

Pubblicato il da Questo è il Blog di Elena

Il numero di Febbraio della rivista La cucina italiana, gradito regalo per il mio compleanno, propone le frittelle in  passerella glutinose ...  io vi propongo la stessa ricetta con qualche modifica in versione senza glutine e aromatizzate secondo i miei gusti, anche se premetto che non vado matta per i fritti in genere, ma a Carnevale questi dolci non mancano sulla mia tavola.

 

Frittelle, quelle marroni sono al cacao, non sono bruciate!

Frittelle, quelle marroni sono al cacao, non sono bruciate!

Vediamo gli ingredienti:

  • 250 g di farina di riso;
  • 170 g di latte senza lattosio;
  • 70 g di zucchero semolato;
  • 40 g di burro senza lattosio fuso;
  • 5 tuorli;
  • 1 cucchiaio di cacao amaro;
  • la buccia grattugiata di un limone biologico;
  • mezza bustina di lievito per dolci;
  • olio di arachide;
  • sale

 

Pronti?

  1. Amalgamiamo la farina con lo zucchero, il burro fuso, il latte, i tuorli, un pizzico di sale e mezza bustina di lievito.
  2. Dividiamo in due parti la pastella, dovranno essere circa 320 g ciascuna, aromatizziamo una parte con la buccia grattugiata del limone e l'altra col cacao. 
  3. Scaldiamo l'olio e versiamo la pastella a cucchiaini; friggiamo per 3 minuti rigirando le palline.
  4. Scoliamo le frittelle su un foglio di carta assorbente.
  5. Infine serviamole tiepide dopo averle rotolate nello zucchero semolato o spolverizzate con lo zucchero a velo.

 

IRRESISTIBILI!

 

Come sono morbide all'interno!

Come sono morbide all'interno!

Condividi post

Repost 0

MASCHERINE E ... CHIACCHIERE SENZA GLUTINE E SENZA LATTOSIO (2016)

Pubblicato il da Questo è il Blog di Elena

MASCHERINE E ... CHIACCHIERE SENZA GLUTINE E SENZA LATTOSIO (2016)

Ciao a tutti!

Per questo Carnevale ho provato questa fantastica ricetta  trovata sul sito mani amore e fantasia , visitatelo!  Ho visto altre interessanti  ricette  che possiamo adattare  senza glutine e senza lattosio!

Infatti la ricetta ci presenta chiacchiere cotte al forno e glutinose che ho trasformato in chiacchiere senza glutine e senza lattosio, semplicemente sostituendo la farina 00 con un mix di farine senza glutine per pane - io ho usato  il mio mix preferito di farine senza glutine per pane - ed il burro con quello senza lattosio.

Ho preferito cucinarle fritte perché al forno non si erano alveolate molto, mentre friggendole si sono gonfiate di più, forse che quelle senza glutine, se cotte al forno, hanno bisogno di una temperatura più alta per gonfiarsi? O di un forno migliore! :(  Riproverò!  Comunque sono venute asciutte grazie alla presenza del liquore nell'impasto, che serve, oltre a dare sapore, a non far assorbire l'olio.

Ho anche personalizzato la ricetta nella decorazione; l'aspetto delle mascherine non è dei migliori, lo so, ma la decorazione non è mai stata il mio forte!

 

 

Guardate la bolla!

Guardate la bolla!

Ecco gli INGREDIENTI:

  • 120 g di preparato per pane senza glutine oppure il mio mix preferito di farine senza glutine per-pane
  • 10 g di burro senza lattosio
  • 10 g di zucchero (per me zucchero integrale di canna)
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di rum o vino bianco o altro (io ho usato il Liquore Strega)
  • 1 pizzico di sale
  • olio d'arachide per friggere
  • 70 g di cioccolato fondente senza glutine e senza lattosio e un po' di zucchero a velo con semi di bacca di vaniglia per la decorazione.

 

PREPARAZIONE:

  1. Portate a temperatura ambiente tutti gli ingredienti per almeno 20 minuti.
  2. Setacciate la farina con lo zucchero ed il sale.
  3. Sistemate la farina a fontana e metteteci l'uovo, il liquore, il burro senza lattosio in pomata.
  4. Iniziate ad amalgamare il tutto lavorando alla fine il panetto ottenuto con le mani infarinate.
  5. Stendetelo con una macchinetta per pasta in una sfoglia sottile, io l'ho steso su un foglio di carta forno leggermente infarinato con farina di riso.
  6. Ritagliate la sfoglia in rettangoli con una rotella dentata o con lo stampo a forma di mascherina.
  7. Riscaldate, ma non troppo, l'olio in una pentola antiaderente e immergetevi le chiacchiere per tre minuti girandole appena hanno preso un po' colore, non fatele abbrustolire troppo, semmai abbassate leggermente la fiamma!
  8. Scolatele su un foglio di carta assorbente da cucina e fatele raffreddare.

 

Per la DECORAZIONE:

  1. Fate sciogliere a bagnomaria 70 g di cioccolato fondente e lasciatelo riposare dai 5 ai 10 minuti prima di metterlo in una siringa per dolci col beccuccio col foro piccolo; dopo di che distribuitelo sulle chiacchiere o sulle mascherine.
  2. Cospargetele con zucchero a velo a cui avete aggiunto i semi della bacca di vaniglia e gustatele!

 

BUON CARNEVALE!

 

MASCHERINE E ... CHIACCHIERE SENZA GLUTINE E SENZA LATTOSIO (2016)

Condividi post

Repost 0

Chiocciole fritte con e senza glutine

Pubblicato il da Questo è il Blog di Elena moglie e mamma celiaca

DSCN6421.JPG

Piacciono tanto a me e alla mia famiglia queste chiocciole fritte, buone tutto l'anno ed in particolare nel periodo di Carnevale . È una ricetta letta sulla rivista La prova del cuoco, l'ho adattata anche per noi celiaci.

INGREDIENTI:

  • 330 g di  Il mio Mix preferito di farine senza glutine per pane  (oppure per i NON CELIACI 330 g di farina 00);
  • 130 g di ricotta;
  • 1 uovo;
  • 8 g di burro o margarina ammorbiditi;
  • 8 g di zucchero semolato;
  • 1 bustina di vanillina;
  • la scorza grattugiata di un'arancia;
  • 216 g di latte;
  • 3 g di sale;
  • 12 g di lievito di birra;
  • 1 fialetta di Rhum;
  • olio di arachidi per friggere;
  • zucchero a velo per la decorazione.

PREPARAZIONE:

Miscelate per bene tutti gli ingredienti secchi;

Aggiungete il resto degli ingredienti e amalgamate bene fino ad ottenere un impasto morbido ed appiccicoso e lasciate lievitare per circa 40 minuti.

DSCN6384.JPG

Sistemate l'impasto in siringa per dolci col foro grande circa 3 cm, (ho lasciato la siringa senza punta).

DSCN6418.JPG

Mettete a scaldare l'olio e spremeteci con la siringa l'impasto dando la forma di una chiocciola.

DSCN6434.JPG

Una volta dorate ma non troppo, scolate le chiocciole e sistematele su carta assorbente e spolveratele con zucchero a velo.

BUON APPETITO!!! 

 

 

Condividi post

Repost 0

CASTAGNOLE ALLA RICOTTA SENZA GLUTINE E SENZA LATTOSIO

Pubblicato il da Questo è il Blog di Elena moglie e mamma celiaca

DSCN6428.JPG

Nella preparazione di queste castagnole sono stata ispirata da una ricetta di Anna Moroni. Sono dolci tipici di Carnevale, ma si possono mangiare tutto l'anno quando viene la voglia di dolcetti fritti. 

INGREDIENTI:

200 g di  Il Mio Mix preferito di farine senza glutine per dolci morbidi (oppure MA SOLO PER I NON CELIACI 160 g di farina e 40 g di fecola di patate) ;

60 g di zucchero semolato;

7 g di lievito per dolci;

1 pizzico di sale;

20 g di burro senza lattosio;

2 tuorli;

120 g di ricotta senza lattosio;

60 g di latte senza lattosio;

qualche goccia di aroma al Rhum;

la buccia grattugiata del limone e dell'arancia;

olio di semi di arachidi per friggere;

zucchero a velo.

 

PREPARAZIONE:

Miscelate per bene tutti gli ingredienti secchi.
Aggiungete gli ingredienti liquidi al composto precedente e amalgamate fino ad ottenere un impasto morbido.

DSCN6386.JPG

Formare dei bastoncini che taglierete in tanti tocchetti.

DSCN6404 
Scaldate l'olio di arachidi in una pentola antiaderente e friggete i tocchetti fino a leggera doratura.
Scolate e asciugate i dolcetti su carta assorbente.
Spolverate con zucchero a velo.
.... e BUON APPETITO!!!! 

 

 

 

Condividi post

Repost 0