Monday 19 november 2012 1 19 /11 /Nov /2012 11:19

 

DSCN4747.JPG

 

Prendendo spunto da una ricetta pubblicata sulla rivista La prova del cuoco e appartenente allo Chef Christian Bertol, autore del libro "La prova del cuoco" e proprietario dell'Hotel Villa Orso Grigio a Ronzone (Tn), ho preparato con qualche minima variazione, questo strudel in doppia versione: con e senza glutine!!! In questa pagina troverete solo le foto dello strudel senza glutine .

 Per la pasta si può fare la "pasta matta" oppure si può anche usare una pasta sfoglia (con o senza glutine) o pasta fillo già pronte (in commercio la pasta fillo si trova solo glutinosa  ma ho trovato una ricetta per farla senza glutine sul sito Un cuore di farina senza glutine link, la proverò presto ) !

Per la pasta sfoglia senza glutine mi sono trovata bene con quella delle ditte Il pane di Anna e Belli e freschi.

Ma se volete provare la "pasta matta" occorrono:

  • 250 g di farina 00 (per i non celiaci) o del Il mio Mix preferito di farine senza glutine per pane  o del preparato senza glutine Mix it! DS;
  • 125 ml d'acqua;
  • 50 g d'olio di semi (io ho messo quello di girasole perchè ha un sapore neutro);
  • un cucchiaio di aceto di mele (io ho messo il succo di limone);
  • una noce di burro;
  • un pizzico di sale.

Per il ripieno:

  • 4 mele renette (io ho messo le melinda);
  • un cucchiaio di zucchero;
  • un cucchiaio di pinoli;
  • una noce di burro.

Facoltativa la crema alla vaniglia su cui adagiare lo strudel una volta cotto:

  • 250 ml di latte fresco intero;
  • 1/2 stecca di vaniglia (o 1 bustina di vanillina aggiungo io);
  • 3 tuorli d'uovo;
  • 70 g di zucchero;
  • 20 g di farina 00 (per i non celiaci) o del Il mio Mix preferito di farine senza glutine per pane o del preparato senza glutine Mix it! DS;
  • semini di vaniglia.

Per guarnire:

  • foglie di menta fresca quanto basta;
  • 150 g di piccoli frutti (tipo frutti di bosco);
  • zucchero a velo quanto basta.

PREPARAZIONE:

Tagliamo le mele a fette sottili o a dadini, uniamo lo zucchero, i pinoli e l'uvetta e cuociamo il tutto in una padella col burro per circa 10 minuti. Facciamo raffreddare.

 

DSCN4726.JPG

Nel frattempo, nel caso non avessimo optato per la pasta sfoglia o fillo, prepariamo la "pasta matta" impastando farina, acqua, olio di semi, aceto o succo di limone, burro e sale. Ricaviamo un panetto morbido che metteremo mezz'ora in frigorifero e dopo di che lo stenderemo sottilmente con un mattarello su un foglio di carta forno leggermente infarinato.

 

Disponiamo il composto di mele sulla sfoglia (pasta matta o pasta sfoglia, se si usa la pasta fillo si divide a metà il composto e si distribuisce ciascuna metà su 6 fogli di pasta fillo NON SPENNELLATI CON OLIO O BURRO, così facendo otterremo due strudel).

DSCN4733 Arrotoliamo la sfoglia su se stessa aiutandoci con la carta forno. Inforniamo a 200 g per 15 minuti o fino a doratura (di solito la faccio dorare sotto il grill del forno per circa 2 minuti).

DSCN4737.JPG

 

Una volta cotto lasciamo raffreddare il dolce senza coprirlo altrimenti si inumidisce e perde la croccantezza..

Per la crema scaldiamo il latte con la vaniglia. Sbattiamo i tuorli con lo zucchero, la farina. Versiamo il tutto gradatamente nel latte, portiamo il tutto a cottura senza che arrivi a bollore. Quando la crema inizia a rapprendere togliamola dal fuoco e lasciamola raffreddare.

Presentiamo il dolce stendendo sul fondo del piatto da portata la crema, adagiamoci lo strudel, guarnendolo con i frutti, la menta e lo zucchero a velo.

DSCN4748.JPG

La prossima volta lo servirò con la crema alla vaniglia, i frutti e la menta!!!  Questa volta è stata una prova, bella e buona, direi! BUON DESSERT!!!

 

 

Di Questo è il Blog di Elena moglie e mamma celiaca - Pubblicato in : Torte e strudel di mele - Community : Sogni di zucchero filato
Scrivi un commento - Vedi 0 commenti
Torna alla home

Profilo

  • Questo è il Blog di Elena
  • Ricette con e senza glutine, vegetariane e non, anche senza lattosio
  • Mamma moglie celiaca
  • Mi chiamo Elena ed eccomi con la mia famiglia. Mi piace cucinare, godermi la mia casa, leggere, anche stare in riva al mare al tramonto, ... e camminare in montagna! E adoro i gatti!!!

Testo Libero

 

 
Un aiuto concreto per la Siria L’Associazione Time4Life International è nata con l’obiettivo di raccogliere donazioni di denaro, cibo, medicinali, abiti e beni di prima necessità da destinare alle popolazioni colpite dalla guerra in Siria e, in particolare, alle categorie più deboli e bisognose, i b...
Comunità: Piace a 2.117 persone

vuoi farci un regalo a costo zero?


diventa sostenitore dellassociazione amicideimici

http://www.amicideimici.it/

Cerca

OverBlog

Io consiglio ...

CIOCCOLATO PER PASSIONE, CONFETTI SECONDO TRADIZIONE.

 

tavolette-cioccolato-classicheIl gusto classico del cioccolato Papa,

in tantissime declinazioni, dalle più

tradizionali a quelle esotiche.

http://www.dolceamaro.com/cioccolato/

 

 

 

 

fusilli senza glutine - gluten free

 

 

 

logo


 

 


 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

http://www.celiamico.it/

Bareggio (MI) in Via Novara, 1

 

 

 

http://www.mondosenzaglutine.it/punti-vendita/lombardia/ 

IL MONDO SENZA GLUTINE

Convenzionato con l'ASL

Via  Rossini,12

MAGENTA  (MI)

 

 

 

 

 

      Sono CELIACO,non malato !

 

 

 

 

      Ricettario per celiaci di Felix e Cappera

 

Uncuoredifarinasenzaglutine

 

        

 

 

            Amido di tapioca Naturei senza glutine - 3 Kg

http://www.naturei.it/


 

 

 

 

 

 

 





Crea un blog gratis su over-blog.com - Contatti - C.G.U. - Remunerazione in diritti d'autore - Segnala abusi - Articoli più commentati