Popovers (panini al formaggio) senza glutine ottimi per tutti i palati

Pubblicato il da Questo è il Blog di Elena moglie e mamma celiaca

IMG_2018--1-Popovers.JPG

Ho preparato questi Popovers via Skype con la mia amica Nina che vive in Cave Creek a Phoenix (Arizona) ed è la fondatrice e presidente dell'Associazione Celiaci di Phoenix. La ricetta originale, che appartiene ad un amico di Nina di nome Patrick, la trovate nel link dell'associazione di Phoenix, dove troverete la stessa foto che Nina gentilmente mi ha prestato. In questa pagina vi riporto la ricetta indicando la quantità degli ingredienti in grammi e non in cups.

I Popovers sono dei panini gonfi al formaggio, potrebbero assomigliare ai panini al formaggio braziliani, i 'pao de queijo' o forse sono gli stessi ma sotto un altro nome (la stessa cosa delle nostre chiacchiere o cenci o ...). Nina dice che si possono mangiare per colazione farciti con un po' di marmellata, oppure durante le feste di compleanno, come antipasto, per merenda, ... .

Mi sono piaciuti molto, buonissimi da soli, ottimi anche con la marmellata e per di più sono VELOCISSIMI  da preparare e ... da mangiare . MMMMMM  GNAM GNAM !!!

Ecco gli INGREDIENTI:

  • 1 uovo;
  • 56 g di olio di oliva;
  • 150 g di latte;
  • 220 g di amido di tapioca*
  • 60 g di formaggio parmigiano o grana grattugiato;
  • 1 pizzico di sale.

E ORA PREPARIAMO:

  1. Riscaldiamo il forno a 200°.
  2. Imburriamo o oliamo da 6 a 8 stampini per muffins (Nina ne ha ottenuti 8, io invece 6, dipende dalla grandezza dei muffins).
  3. Mescoliamo tutti gli ingredienti in un frullatore alla massima velocità per circa 5 minuti (per incorporare tanta aria che farà gonfiare in forno, anche con l'aiuto del calore, i nostri panini).
  4. Riempiamo gli stampini per i 2/3 del loro volume.
  5. Cuociamo per 15/20 minuti oppure fino a che siano ben gonfi (il doppio, non preoccupatevi, si alzeranno oltre lo stampo, ma non coleranno perchè la superficie rimarrà compatta e croccante) e ben dorati.
  6. Gustiamoli caldi!!!
  7. Si possono surgelare e poi, una volta scongelati, fatti scaldare in un fornelletto.

Questo è l'interno dei Popovers da una delle mie foto:

DSCN4143-copia-1.JPG

* Li ho preparati con l'amido di tapioca, si potrebbe provare, per chi non riesce a trovarlo soprattutto senza traccia di glutine, ad usare anche l'amido di mais o maizena. In ogni caso le indicazioni sulla reperibilità dell'amido o farina di tapioca li potete trovare qui di seguito: la farina di tapioca o manioca Yoki la trovo a Plaza Latina a Milano, vedi link, è certificata senza glutine sia dal produttore che dall'importatore; troviamo sul Prontuario 2012 l'amido di tapioca REIRE acquistabile sul seguente sito link.

Con tag Ricette pane

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post