La nostra pizza senza glutine Ricetta n° 2

Pubblicato il da Questo è il Blog di Elena moglie e mamma celiaca

DSCN6453

Ecco un'altra ricetta che piace tanto a me e al resto non celiaco della mia famiglia. Di solito la preparo al sabato sera, quando i miei bambini tornano dal corso di nuoto pregustandosela, guai se non dovessero sentire il profumo della pizza entrando in casa! Se non dovessi fare in tempo a farla, ne rimarrebbero delusi.

 

Prima di tutto dobbiamo preparare un Mix di farine industriali per la preparazione del pane  oppure Il mio Mix preferito di farine senza glutine per pane e per dolci

 

 

Dopo aver setacciato bene il Mix, prepariamo gli ingredienti della nostra pizza:

  • 460 g Mix di farine senza glutine;
  • 7 g di Lievito di birra secco;
  • 1/2 cucchiaino di zucchero;
  • 3 cucchiai d'olio d'oliva;
  • 1 cucchiaino di succo di limone;
  • 2 cucchiaini di sale fino;
  • 480 g d'acqua tiepida;
  • 1 bianco d'uovo;
  • 1 latta di pomodoro per pizza o anche poco di più secondo i gusti (io uso il preparato per pizza Carrefour, contiene poca acqua, è denso, ideale quindi per condire la pizza senza inumidirla);
  • 300 g di mozzarella filante in panetto (sempre per non inumidire la pizza);
  • altri ingredienti tipo prosciutto, olive, carciofi sott'olio, .... .

E ora prepariamo la nostra pizza:

  1. Ci serve prima di tutto un mixer elettrico o un'impastatrice elettrica.
  2. Nel vaso del Mixer setacciamo il Mix preparato.
  3. Aggiungiamo il Lievito di birra secco e lo zucchero, incorporandoli bene alla farina.
  4. Facciamo un buco in mezzo e ci versiamo l'olio, l'acqua tiepida in cui abbiamo sciolto il sale fino.
  5. Con una spatola impastiamo grossolanamente e poi azioniamo il Mixer alla bassa velocità per qualche minuto e poi alla media per altri 5 minuti.
  6. Lasciamo lievitare l'impasto per circa un'ora o fino al raddoppio del volume nello stesso recipiente coperto da una pellicola o da un tovagliolo o coperchio inumidito in un luogo caldo e al riparo da correnti d'aria.
  7. Riscaldiamo il forno a 200°.
  8. Dividiamo l'impasto in due parti e stendiamoli con una spatola o il fondo di un cucchiaio inumidito su due teglie rivestite da un foglio di carta forno spennellato con olio d'oliva;DSCN6435.JPGDSCN6437.JPG
  9. Inforniamo le due teglie alternando dopo 5 minuti le posizioni nel forno, per un totale di 10 minuti;
  10. Togliamo le teglie dal forno e spennelliamo con un velo del bianco sbattuto dell'uovo le basi della pizza ed inforniamo nuovamente per altri 3 minuti (questo accorgimento ci serve per creare una pellicola impermeabile che non lascerà passare l'umidità degli altri ingredienti). 
  11. Togliamo dal forno una teglia e condiamo la pizza con la salsa di pomodoro, la mozzarella a dadini, ...,  ..., ..., sale, un filo d'olio d'oliva.
  12. Inforniamo di nuovo per altri 10 minuti e farciamo l'altra teglia che inforneremo a sua volta per altri 10 minuti.
  13. Ora la nostra pizza è pronta per essere MANGIATA! 

DSCN6442.JPG

 

 

 

 

 

 

 

 

Con tag Ricette pizza

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post