Gnocchi alla romana con e senza glutine

Pubblicato il 22 Marzo 2013

DSCN4080.JPG

Ho preso spunto da una ricetta di Anna Moroni, letta sulla rivista La prova del cuoco. Li abbiamo divorati in un batter d'occhio .

Ecco gli INGREDIENTI:

  • 200 g di semolino di riso Zangirolami oppure 200 g di farina di riso + è consigliabile 1/3 di cucchiaino di gomma di guar o di xantano (per i non celiaci va bene il semolino di grano);
  • 750 g di latte;
  • 2 tuorli d'uovo;
  • 100 g di burro;
  • 100 g di grana grattugiato;
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b. (facoltativo)

PREPARAZIONE:

Per evitare la formazione di grumi, versiamo il semolino nel latte appena scaldato, ma non bollente in una casseruola antiaderente. Saliamo il latte e mescoliamo continuamente su fuoco dolce fino al rapprendimento dell'impasto.

Quando il semolino sarà cotto ed ancora caldo, aggiungiamo metà del burro, due tuorli e metà del grana. Se ci piace, profumiamo con un po' di noce moscata grattugiata.

Stendiamo l'impasto di semolino o di riso sulla carta forno bagnata e strizzata, aiutiamoci con una spatola inumidita. Lasciamolo raffreddare, poi ricaviamo con un bicchiere, intinto nell'acqua per far sì che l'impasto non vi si appiccichi, tanti dischetti coi bordi ben arrotondati (grazie al bicchiere inumidito) di 1 cm di altezza.

DSCN4070

DSCN4064.JPG

Ungiamo una teglia forno con buona parte del burro avanzato, disponiamo gli gnocchi sovrapponendoli leggermente. Condiamo con fiocchi di burro e grana.

DSCN4066.JPG

Inforniamo gli gnocchi di semolino nel forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti o finché avranno un bel colore dorato, attenzione però a non surriscaldarli troppo perchè rischiano, come anche quelli glutinosi, di espandersi. Gustiamoli ben caldi.

DSCN4079.JPG

 

Scritto da Questo è il Blog di Elena moglie e mamma celiaca

Con tag #Primi piatti

Repost 0
Commenta il post