RICETTA DELLE FRITTELLE BERTOLINI IN VERSIONE GLUTEN FREE E SENZA LATTOSIO

Pubblicato il 2 Marzo 2017

RICETTA DELLE FRITTELLE BERTOLINI IN VERSIONE GLUTEN FREE E SENZA LATTOSIO

Il lievito Bertolini è il lievito per dolci che maggiormente preferisco e le sue ricette sono quelle della mia infanzia, le preparavo con la mamma alla domenica pomeriggio nei mesi invernali.

Ancora oggi preparo le torte casalinghe Bertolini, quelle sulle bustine del lievito o sul sito bertolini, ma assolutamente nella versione "senza glutine", per i dolci morbidi sostituisco la farina glutinosa solitamente con la farina di riso o con un mix di farina di riso e amido di mais (questo il 30 % del totale della farina richiesta) oppure con il mio mix preferito per dolci morbidi , per i dolci secchi uso il mio mix preferito per pane e per dolci secchi .

Ma torniamo alle frittelle Bertolini e iniziamo la loro metamorfosi gluten free!

La ricetta originale la troviamo qui .

Ecco gli Ingredienti:

  • 500 g di farina di riso;
  • 5 g di gomma di xantano (l'addensante preferibilmente da mettere per non correre rischi che le cucchiaiate di pastella si allarghino una volta versate nell'olio bollente, oppure si può sostituire il 30% della farina di riso con dell'amido di mais evitando così di mettere la gomma di xantano)
  • 50 g di zucchero semolato;
  • 50 g di burro senza lattosio ammorbidito;
  • 4 uova;
  • 1 pizzico di sale;
  • 200 g di latte senza lattosio (io ne ho messo 50 g in più per rendere la consistenza della pastella più morbida, probabilmente le farine senza glutine richiedono più idratazione),
  • 75 ml di limoncello o di maraschino (per me al posto della grappa prevista);
  • un pizzico di sale;
  • 2 mele golden tagliate a cubetti (per me 2 anziché le 5 mele renette previste);
  • la buccia grattugiata di 1 limone biologico;
  • io ho aggiunto anche una manciata di uvetta secca rinvenuta in poca acqua calda, ma se preferite anche 30 g di gocce di cioccolato fondente senza lattosio;
  • 1 bustina di lievito vanigliato Bertolini;
  • abbondante olio di semi di arachide per la frittura;
  • zucchero a velo per la decorazione.

 

Prepariamo:

  1. Setacciamo gli ingredienti secchi: la farina di riso, l'amido, lo zucchero, il lievito e il sale.
  2. Aggiungiamo ed impastiamo grossolanamente il burro, le uova, il latte, il liquore e la buccia grattugiata del limone.
  3. Amalgamiamo bene tutti gli ingredienti aiutandoci con un'impastatrice.
  4. Aggiungiamo le mele a cubetti e l'uvetta ben strizzata o le gocce di cioccolato.
  5. Scaldiamo in una pentola antiaderente l'olio di semi di arachide e tuffiamoci fino a doratura la pastella morbida a cucchiaiate.
  6. Scoliamo le frittelle sulla carta assorbente.
  7. Infine SOLO al momento di servirle (per evitare che assorbano lo zucchero e si inumidiscano), cospargiamole con lo zucchero a velo.

Buon Carnevale!

Il cuore della frittella

Il cuore della frittella

Scritto da Questo è il Blog di Elena

Con tag #Dolci fritti - Dolci di Carnevale

Repost 0
Commenta il post